Come lavare l’auto ?Consigli per lavare l’automobile

Published by:

come-lavare-automobile

Come lavare l’auto nel modo giusto? Oggi ti insegno il modo di lavare la tua automobile quasi come un professionista risparmiando tempo ed evitando gli errori comuni.

Adottando qualche piccola accortezza la automobile preserverà la lucentezza iniziale prolungandone la durata nel tempo.

Scegli la giusta Luce

La prima cosa da fare nel momento in cui si pensa di lavare l’automobile è scegliere il luogo e l’ora in cui si vuole svolgere questa attività.

La tonalità di luce, che andrà ad illuminare la vostra auto, cambia durante la giornata e la bisogna scegliere con attenzione la luce migliore per individuare graffi, macchie, ammaccature ed aloni.

La tonalità di luce migliore avviene al mattino tra le 8 e le 11 ed al pomeriggio dalle 16 alle 19. Bisogna stabilirsi in una zona di ombra per evitare che l’auto si asciughi troppo rapidamente formando degli aloni.

Se si desidera lavare l’automobile alla sera nel proprio giardino bisogna comunque disporre di una illuminazione giardino a Led che riproduce la tonalità di luce delle suddette ore quindi tra i 4500 K e 5500 K.

Usa detergenti non aggressivi

I Detergenti a base di acido possono causare ossidazioni nelle scanalature dei cerchi in lega, e possono danneggiare le ruote dipinte con colori o vernici trasparenti. Utilizzare uno sgrassatore non aggressivo sulle ruote , evitando detergenti perché possono danneggiare la vernice se utilizzati.

Sembrerà assurdo ma il 60% della popolazione utilizza il detersivo per i piatti per lavare la propria automobile non sapendo che in questo modo  rimuovono i rivestimenti della cera protettiva esponendo il veicolo a scheggiature, macchie e graffi.

Sempre meglio a Mano!!!

Il modo migliore ed il più gentile per lavare la propria auto rimane il lavaggio a mano.Il lavaggio a mano consentirà di preservare il rivestimento protettivo della vernice.

asciuga-auto-silicone

Evaporando l’acqua rilascia minerali e sporcizia sulla vernice della vostra auto.

Pertanto sarebbe meglio asciugare la superficie con una spatola di gomma ( non quella per il ghiaccio ma simile come materiali agli spazzolini ).

Cliccando qui o sull’immagine potrai trovare dove acquistare la spatola di 30cm in silicone con manico a meno di 10 Euro. La spatola eviterà anche la creazione di fastidiosi aloni.

Ricordatevi di andare nell’ordine corretto : Ruote e pneumatici devono essere puliti prima di pulire e proteggere la vernice della vostra auto.

Un semplice lavaggio molto spesso non è sufficente per avere la vernice della macchina pulita. Le cacche degli uccellini e goccie di piogge acide dopo un po sono in grado di rovinare il mantello sottostante. Per rimuovere con delicatezza questi imprevisti è sufficente utilizzare un detergente liquido e strofinare sulla parte da correggere partendo da un tocco delicato ed aumentandolo di intensità fino a rimuove la cacca dell’infame pennuto.

Americano Lava Ford in giardino Fonte Immagine – Americano lava Ford in Giardino con getto a pressione

Quando si lucida la vernice , è possibile utilizzare una lucidatrice oscillante. I professionisti utilizzano una macchina lucidatrice rotante che riduce i tempi di posa , ma può danneggiare la vernice , se non stai attento .